IT

Un pezzo di tradizione svizzera

Emmentaler DOP Incoronato

La storia dell’Emmentaler DOP è documentata fin dal 1291, anno della fondazione della Confederazione. Nello stesso periodo nasce anche la lotta svizzera, una tipica tradizione elvetica e ancora oggi caposaldo della cultura svizzera. Il massimo evento di questa disciplina è il campionato federale che si svolge ogni tre anni, l’Eidgenössische Schwing- und Älplerfest, dove si misurano i cosiddetti «cattivi» (così si chiamano i lottatori) di tutto il Paese. I vincitori ricevono una corona di fronde di quercia e ottengono il titolo di «Eidgenosse» (Confederato).

Emmentaler DOP Incoronato

L’Emmentaler DOP Eidgenoss (Incoronato) unisce le due tradizioni svizzere dello Schwingen e dell’arte casearia.

Per un prodotto unico come l’Emmentaler DOP Eidgenoss non poteva mancare un’etichetta disegnata appositamente a mano dall’artista svizzero Thomas Ott a impreziosire il formaggio e la confezione. L’etichetta è composta da nove illustrazioni che Ott ha realizzato in ore di meticoloso lavoro con la cosiddetta tecnica dello scratching. Le immagini rappresentano le mosse fondamentali della lotta svizzera, mentre al centro compare il gesto più significativo: prima dell’inizio dell’incontro i lottatori si danno la mano in segno di rispetto.

Come la lotta svizzera, anche la produzione dell’Incoronato richiede molta forza fisica. Le forme di formaggio sono sottoposte ogni settimana alle cure e agli affinamenti del casaro che svolge il lavoro artigianalmente e le forme maturano almeno 14 mesi, di cui 7 in cantine umide nell’Emmental. Grazie a questo metodo di stagionatura il formaggio acquista non solo una bella crosta color bronzo, ma soprattutto il suo inconfondibile sapore genuino con aromi evoluti.

La produzione è affidata esclusivamente a tradizionali caseifici di paese situati sui pendii dell’Emmental, a conduzione familiare, che producono un’unica volta al giorno. La varietà di prati naturali e la stretta collaborazione fra produttori di latte locali e mastri casari sono premesse fondamentali per l’alta qualità dell’Emmentaler DOP Incoronato.

Origine:

Emmental (Valle del fiume Emme nel Canton Berna)

Tutela di origine:

DOP Denominazione di Origina Protetta

Zone di produzione:

Emmental

Materie prime:

Latte fresco di giornata crudo fornito due volte al giorno direttamente dagli allevatori ai caseifici situate in zone limitrofe

Forma, dimensioni, peso:

Forma tonda, da piatta a convessa, diametro 80–100 cm, altezza 16–19 cm, peso 80–100 kg

Caratteristiche:

L'Emmentaler DOP Incoronato è prodotto unicamente in tradizionali caseifici di paese sui pendii dell'Emmental. L'etichetta delle forme dell'Incoronato, come suggerisce anche il nome, è dedicata alla Lotta svizzera ed è stata realizzata dall'artista svizzero Thomas Ott.

Contenuto di grassi:

Formaggio grasso

Crosta:

Naturale, dura, da bronzea a marrone

Pasta:

Dal giallo avorio al giallo paglierino

Consistenza:

Finemente granulosa, friabile

Occhiatura:

Occhi delle dimensioni di una ciliegia, solitamente diametro di 2–4 cm

Gusto:

Decisamente aromatico a piccante

Durata della stagionatura:

14 mesi (di cui 7 in cantine umide)

Valori nutrizionali in media per 100 g:

Acqua 36 g
Proteine 29 g
Grassi 31 g
Sali minerali 4 g
Calorie 395 kcal
Chilojoules 1640 kJ