Che cosa mangiano?

Foraggio per le mucche

Le mucche sono essenzialmente erbivore. Per l’alimentazione degli animali da cui si ottiene il latte per l’Emmentaler DOP, i produttori puntano principalmente sulla «cucina regionale»: sul menu delle mucche c’è ogni giorno foraggio grossolano naturale sotto forma di erba fresca, fieno o erbe. Questo tipo di alimentazione è particolarmente gustoso e ricco di sostanze nutritive – la premessa perfetta per un latte crudo di eccellente qualità.

Di quanto foraggio ha bisogno una mucca?

In estate le mucche dei nostri produttori di latte si nutrono ogni giorno di 70–80 kg di foraggio da prato, in inverno di 15–25 kg di fieno. Inoltre, a seconda della produttività lattiera, una mucca beve da 50 a 100 l di acqua al giorno. (Fonte: Swissmilk)

No agli insilati e agli organismi geneticamente modificati

Per l’alimentazione delle mucche da latte Emmentaler Switzerland rinuncia completamente ad additivi artificiali e a insilati conservati (foraggio fresco conservato grazie alla fermentazione lattica). Gli insilati non sono adatti al formaggio a base di latte crudo, in quanto potrebbero causare fermentazioni anomale.

Un ulteriore impegno dei produttori di latte dell’Emmentaler DOP: il foraggio per gli animali è garantito al 100% senza organismi geneticamente modificati.

Infatti seguiamo il principio seguente: migliore è il foraggio, più sane sono le mucche e quindi più buono è il latte. L’elevata qualità del foraggio non si riflette solo nel benessere delle mucche, ma da ultimo anche nello straordinario gusto dell’Emmentaler DOP.

L’Emmentaler DOP è sinonimo di naturalezza. Il marchio di qualità DOP garantisce anche che il nostro formaggio viene prodotto al 100% senza additivi artificiali. E dove inizia questo impegno? Dalle nostre collaboratrici più importanti: le mucche da latte. Perché alla fine sono loro a fornire la base per il formaggio. Quello che mangiano arriva nel loro latte e quindi nell’Emmentaler DOP. È per questo che gli insilati sono severamente vietati – nel menu delle nostre mucche da latte ci sono erba e fieno.

Il foraggio fresco al pascolo è particolarmente gustoso e ricco di sostanze nutritive.

Almeno il 70% della razione deve essere a base di foraggio grossolano. Il che significa che in estate le mucche da latte consumano ogni giorno da 70 a 80 kg di foraggio da prato e in inverno da 15 a 25 kg di fieno. Così facendo non si promuovono solo il benessere degli animali e la biodiversità, ma si viene anche a creare lo straordinario gusto dell’Emmentaler DOP.

Emmentaler Switzerland si attiene al codice del settore SCM: un «decreto di purezza» per il formaggio svizzero

Questo accordo è una dichiarazione volontaria di rinuncia del settore e stabilisce che nella pasta del formaggio non sono contenuti nisina, lisozima, nitrati, natamicina, succedanei del caglio con organismi geneticamente modificati o coloranti artificiali. Esso rappresenta quindi un importante elemento che distingue l’Emmentaler DOP originale dai formaggi esteri. Il codice è in vigore dal 2002 e viene costantemente adeguato alla situazione dell’industria alimentare.

Condividi il post

Questo potrebbe
interessarti anche

Fatti interessanti e novità

In visita dal produttore di latte «Mättu» Sempach

La mucca ci dà ben più del solo latte

Una legge esemplare sulla protezione degli animali

Tante uscite all’aperto

La produzione del formaggio spiegata in modo semplice

Ecco come il latte si trasforma in formaggio

Suche

Was möchten Sie finden?
Suche
Generic filters

Schnelleinstieg

Ricerca

Cosa si vuole cercare?

Avvio rapido