Panini di spelta con crosta di Emmentaler DOP e semi di zucca

  • Recipe icon
  • Recipe icon

Ingredienti

Ingredienti per

Hinweis

Die Zutatenmengen sind nun umgerechnet und sinnvoll auf-/abgerundet. Bitte beachten Sie: Mengen im Text sowie die Koch- und Backzeiten wurden nicht automatisch angepasst.

  • di farina di spelta, bianca o bigia
  • di lievito secco
  • di miele
  • di acqua minerale (tiepida)
  • di sale
  • di semi di zucca (tritati)
  • di Emmentaler DOP Réserve (grattugiato)
Stella del piatto
Emmentaler DOP Bio Réserve/Surchoix

Preparazione

Per il preimpasto versare in una ciotola 50 g di farina, il lievito, il miele e 100 ml di acqua minerale e mescolare fino a ottenere un composto senza grumi. Coprire e lasciare riposare a temperatura ambiente per 30 minuti fino a quando non inizieranno a formarsi delle bolle.

Mescolare la restante farina con il sale. Aggiungere il preimpasto e l’acqua rimanente e impastare energicamente. Coprire con un canovaccio umido e lasciare riposare per 2 ore. Trascorso il tempo, il volume iniziale dell’impasto dovrà essere raddoppiato. In alternativa, mettere l’impasto in un sacchetto gelo e lasciarlo una notte in frigorifero.

Prima di procedere, lavorare di nuovo brevemente l’impasto, quindi suddividerlo in porzioni da 70–80 g. Su un piano di lavoro leggermente infarinato, formare delle palline. Riporle su una placca rivestita con carta da forno, facendo attenzione a distanziarle adeguatamente. Con una lama ben affilata praticare delle incisioni incrociate.

Spruzzare dell’acqua sui panini e cospargerli generosamente di semi di zucca ed Emmentaler DOP. Lasciare lievitare a temperatura ambiente per 60 minuti. Preriscaldare il forno a 220 gradi.

Cuocere i panini nella parte centrale del forno per circa 20 minuti. Trascorso il tempo, sfornarli e lasciarli raffreddare su una gratella.

Servire con burro e miele.

Consiglio: gli impasti lievitati a base di farina di spelta sono molto elastici, pertanto i panini risulteranno piuttosto piatti.

«Buon appetito»
Bildschirmfoto 2022-03-23 um 11.47.57
«L’Emmentaler DOP Grotta in scaglie sottili si abbina alla perfezione con un cheeseburger di bontà superlativa, adagiato in un soffice panino misto di spelta con qualche fetta di pomodoro, cipolla fritta e un cucchiaio di crème fraîche.»
Monika Bösch, degustatrice di formaggi, GenussImpuls GmbH
ALTRE IDEE DI RICETTE
Pasta con cavolini di Bruxelles e patate
  • Recipe icon
Bicchierini di cavolo nero, pomodoro ed Emmentaler DOP
  • Recipe icon
  • Recipe icon
  • Recipe icon
Tortillas ai wurstel e crauti
  • Recipe icon

Suche

Was möchten Sie finden?
Suche
Generic filters

Schnelleinstieg

Ricerca

Cosa si vuole cercare?
Suche
Generic filters

Avvio rapido