Ingredienti

Ingredienti per 4 Dosi

4 pere non troppo mature, ad es. Conférence, Buona Luisa, Forella, Kaiser Alexander, Williams
100 g di Emmentaler DOP Surchoix
noci
150 g di miele, ad es. acacia o tiglio
6 anici stellati (ottime anche con bastoncini di cannella e 2 cucchiai di zenzero cristallizzato tritato)
½ barbabietola rossa cruda, tagliata a fettine o in sostituzione 4 cucchiai di succo di barbabietola o di frutti di bosco, ad es. ribes, lamponi
2 cucchiai di succo di limone
1 presa di sale di mare

Stella del piatto
Emmentaler DOP Réserve/Surchoix

Preparazione

Le pere possono essere tranquillamente preparate un giorno prima. Così hanno un gusto ancora più aromatico. Per il decotto, far bollire in 5 dl di acqua, il miele, le spezie, il succo di barbabietola o frutti di bosco, il succo di limone e il sale continuando a mescolare. Lasciar bollire a fuoco basso finché il miele non si è sciolto nel liquido. Rimuovere il torsolo delle pere con un cucchiaio parigino, quindi sbucciare le pere. In tal modo il decotto speziato aromatizza le pere anche dall’interno. Mettere le pere nel decotto che bolle leggermente e coprire con un un foglio di carta da forno tondo. In tal modo i frutti sono sempre coperti dal liquido. Lasciar bollire a fuoco basso per 20 minuti oppure finché le pere non si ammorbidiscono senza essere spappolate.

La legatura è la fase fondamentale di una salsa. Estrarre le pere con una schiumarola. Far legare il decotto, finché non restano ca. 2 dl di liquido. Lasciar raffreddare a temperatura ambiente. Versare sulle pere.

Il pelapatate sa fare di tutto: tagliare delle schegge fini di Emmentaler DOP e cospargerle sulle pere.

Come contorno sono adatti pane alla frutta secca o alle noci.

Consiglio: le pere sono dolci, ma sono molto buone anche come antipasto con insalata ed Emmentaler DOP. Impiattare l’insalata Baby Leaf con una vinaigrette alla senape. Tagliare le pere a fettine sottili e servirle con Emmentaler DOP a schegge.

«Buon appetito»
Bildschirmfoto 2022-03-23 um 11.47.57
«L’Emmentaler DOP Grotta in scaglie sottili si abbina alla perfezione con un cheeseburger di bontà superlativa, adagiato in un soffice panino misto di spelta con qualche fetta di pomodoro, cipolla fritta e un cucchiaio di crème fraîche.»
Monika Bösch, degustatrice di formaggi, GenussImpuls GmbH
ALTRE IDEE DI RICETTE
Nachos all’Emmentaler DOP con salsa all’avocado
  • Recipe icon
  • Recipe icon
Il sandwich di Matthias
  • Recipe icon
  •  

Suche

Was möchten Sie finden?
Suche
Generic filters

Schnelleinstieg

Ricerca

Cosa si vuole cercare?
Suche
Generic filters

Avvio rapido